Venezia sta a Mosè come PD sta a Casson

Non c’entrano una pippa. Se Dio avesse il copyright sulla Bibbia dovrebbe farsi rimborsare i diritti di immagine e querelare qualcuno. Mosè ha aperto le acque, il Mose doveva respingere le acque e difendere il lido, ma ha aperto solo il portafoglio degli italiani (senza richiuderlo). I due Mos& condividono solo l’essenza mitica, la favoletta consolatoria che raccontano. Un’occasione sprecata. Come Casson, candidato sindaco Veneziano. Lui, sinistra della sinistra, magistrato tra i peccatori, vecchio tra i giovani, odiato dal PD, in corsa per il PD, voleva vincere. Non poteva vincere. Non con le acque del Mose sulla coscienza del partito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...