Il Sangue di Salvini

Salvini dona il sangue e chi dona è generoso. Quindi Salvini è generoso, non chiamatelo razzista. Sillogismo o no, i conti non tornano. Non solo: da cittadino non gli importa se donerà ad un giallo, un bianco o un nero, ma come politico è suo dovere aiutare prima gli italiani. Una perfetta scissione morale tra l’uomo politico e il cittadino. Queste frasi piacciono moltissimo agli italiani, a quelli della doppia morale cattolica, agli intolleranti insospettabili, a quelli che “non sono razzista, ma…”. Questi ma puzzano terribilmente. Non si emendano i valori, i diritti, le persone. Donare, senza ma, è bellissimo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...