Su di Me

Nato negli ottanta, medico, democratico. Scrivo per non piangere e piango quando scrivo. Non sono social e non twitto. Racconto la generazione dimenticata dei miei coscritti. Io sono altro.

Annunci

23 thoughts on “Su di Me

  1. Gran bel blog, il tuo,… E ti dirò, secondo me, altrettanto bellissima generazione, la nostra.
    Con tutte le sue molteplici contraddizioni e colpe (proprie -perchè è bene assumersi anche quelle- e delle precedenti) per chi nella crisi vede ancora un’opportunità: perchè abbiamo l’opportunità, come hai scritto efficacemente nel tuo “Le colpa dei padri”, di regalare ai nostri figli un futuro “spensierato” e migliore…

    Liked by 1 persona

  2. Sono restia a fare i complimenti dove incontro troppi complimenti!
    Apprezzo molto la sinteticità un po’ per una questione di pigrizia mentale e un po’ perchè basta poco x creare e trasmettere emozioni, condividere pensieri.

    sheràbientot 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...