Fallo piano

Tutto ci ruota attorno vorticosamente. Dalla sveglia alla buonanotte. Cesso, doccia, caffé, camicia, smartphone, macchina, lavoro, colleghi, mensa, pc, metropolitana, supermercato, divano, tv, cena, lei, vino, piatti, letto, noi. Non saprei a quale velocità mi scivola addosso. Sentirti, piano, lenta, almeno tu, almeno noi. Per non perderti tra le altre cose del giorno, devo cambiare ritmo. Guardarti, ogni volta diversa. I capelli, i colori degli occhi, le labbra, il tuo modo di muoverti. Mi cambi, ogni giorno. Piano. Ci muoviamo insieme, inseparabili, stretti. Lo senti, piano, in profondità, un legame nuovo. Con te vado piano, si fermi il tempo.

Annunci

11 thoughts on “Fallo piano

  1. È vero, quando sono con la mia lei, tutto il resto sembra passare in secondo piano e scivolarmi addosso. Anche un malumore per qualcosa successo, passa subito, e ritorno tranquillo.
    Peccato che il tempo non si possa realmente fermare quando si sta insieme.

    Liked by 1 persona

  2. Gentile Centocaratteri ho deciso di adottarti nel progetto e comunità di #adotta1blogger di cui faccio parte da tempo; segnalerò questo tuo post che mi piace molto e trovo affine alle mie corde(quando riesco a fermarmi). Mi auguro che questa adozione ti faccia piacere…se vorrai saperne di più e partecipare ti lascio qui le info necessarie. A presto leggerci. Buona serata.
    http://social-evolution.it/adotta1blogger/

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...